Contatti Area Riservata

Pacchetto Famiglia

Prestazioni di consulenza psicologica erogate in forma diretta (a partire dal 1.1.2023)

Nuovo Progetto sperimentale “BenEssere in famiglia” in vigore dal 1.1.2023 al 31.12.2023

Per consultare il precedente Progetto “BenEssere in famiglia” in vigore fino al 31.12.2022 (cioè per documenti di spesa con data fino al 31.12.22) clicca qui

CADIPROF rimborsa parte delle spese sostenute dagli iscritti per la consulenza psicologica, in presenza o video-consulto, effettuata presso uno degli psicologi iscritti alla rete CADIPROF/PLP (Associazione degli Psicologi Liberi Professionisti) e aderenti al progetto.

La RETE PSICOLOGI CONVENZIONATI CADIPROF/PLP è consultabile sul sito https://www.plpitalia.it/cadiprof/ – nella sezione Cerca Professionista.

Dal 1.1.2023 (cioè per documenti di spesa emessi successivamente a tale data) il rimborso viene esteso anche alla consulenza effettuata presso psicologi non iscritti alla rete PLP Italia.

La prestazione oggetto della presente garanzia è la Consulenza psicologica in merito alle seguenti aree:

Supporto relativo all’ambito lavorativo

  • prevenzione del burnout;
  • coaching sulle competenze trasversali;
  • ottimizzazione della gestione del tempo;
  • prevenzione dello stress lavorativo correlato;
  • coaching di comunicazione efficace.

Sostegno alla genitorialità*

  • nel momento della scelta di avere un figlio;
  • nelle problematiche a essa connesse (difficoltà nella procreazione, fecondazione assistita, ecc.);
  • nel cambiamento che la nascita determina nell’equilibrio della persona, della coppia e/o della famiglia;
  • nelle fasi di sviluppo della relazione con il figlio che, con il mutare dell’età, presenta problematiche sempre nuove;
  • supporto per i problemi legati alla scuola del figlio (difficoltà scolastiche, demotivazione e disagio, orientamento agli studi, ecc.).

Sostegno relativo a momenti di criticità della vita*

  • scelta dell’IVS (Interruzione Volontaria della Gravidanza);
  • gravi eventi (morti accidentali/precoci congiunti; catastrofi/incidenti gravi; malattie gravi);
  • supporto per le problematiche di coppia, anche relativamente alla conciliazione famiglia/lavoro;
  • separazione e/o divorzio;
  • problematiche dell’età evolutiva;
  • sostegno alle attività di caregiver nei riguardi di disabili, anziani e gravi ammalati in casa, in risposta al nuovo fenomeno di “generazione sandwich” intesa come quella che è chiamata ad occuparsi al contempo dei figli e dei genitori anziani;
  • abusi e dipendenze (ludopatia; abuso di alcol e/o sostanze).

* Si specifica che per le ultime due aree è possibile usufruire anche di consulenze che prevedano la partecipazione di altre persone del nucleo familiare insieme all’assistito (ad esempio consulenze di coppia e/o con i figli). Per il rimborso le fatture dovranno essere intestate esclusivamente all’iscritto Cadiprof.

Supporto psicologico e riabilitazione per i Disturbi dell’apprendimento e del neurosviluppo per i figli a carico (fino al compimento dei 18 anni di età)

  • Dal 1.1.2022 il rimborso è esteso anche alle prestazioni erogate per i figli a carico, entro il compimento del 18° anno di età e per l’ambito sopra indicato (rientrano ad esempio Terapie ABA – Interventi di potenziamento cognitivo e non rientrano interventi per il supporto didattico).  Le fatture dovranno essere intestate esclusivamente al genitore nostro iscritto o al figlio/a beneficiario e si dovrà inviare anche l’autocertificazione dello stato di famiglia o certificazione anagrafica dell’iscritto dalla quale risulti la composizione del nucleo familiare ed i rapporti di parentela.

RIMBORSO PREVISTO

RETE CADIPROF-PLP

Presso la Rete degli Psicologi PLP convenzionati, gli iscritti CADIPROF potranno beneficiare di:

  • Colloquio informativo gratuito (in modalità telefonica, in presenza, in video-chiamata a discrezione del professionista) finalizzato a determinare se il caso rientri nei termini della convenzione. È necessario far subito presente al professionista che si è iscritti a Cadiprof e chiedere preventivamente conferma che aderisca al progetto.
  • Sconto del 10% sulla parcella del professionista (applicato dal professionista PLP); il costo finale sarà arrotondato per difetto ogni € 5,00, fatta eccezione per coloro che già adottano la tariffa minima pari ad € 35,00. (Es. parcella € 75,00: sconto di € 7,5,00 (10%) –arrotondamento per difetto € 10,00 (13,34 %); costo per l’iscritto CADIPROF € 65,00).
  • Rimborso Cadiprof pari al 50% della spesa sostenuta, fino ad un massimale di euro 350,00.

FUORI RETE

Presso Psicologi che non fanno parte della Rete PLP, verrà riconosciuto da Cadiprof un rimborso pari a:  

  • Il 30% dell’importo della spesa sostenuta fino ad un massimale di euro 150,00.

In caso di utilizzo di professionisti non appartenenti alla Rete PLP, lo Psicologo dovrà rilasciare all’iscritto una dichiarazione che attesti l’area di supporto di riferimento del trattamento.

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

La richiesta di rimborso, che deve essere presentata in unica soluzione per l’intera somma erogabile, va inviata per email all’indirizzo pacchettofamiglia@cadiprof.it o per fax al numero 06 5918506, allegando la seguente documentazione:

  • modulo di richiesta rimborso “Nuovo Progetto BenEssere in Famiglia” presente nell’area documenti e moduli sez. Pacchetto famiglia del sito Cadiprof, debitamente compilato e firmato;
  • Per il supporto psicologico presso professionisti non iscritti alla PLP Italia, attestazione Psicologo debitamente compilata e firmata dal professionista (pagina due del modulo);
  • copia delle fatture quietanzate, nelle quali siano evidenziate esclusivamente le prestazioni oggetto della presente garanzia;
  • copia dell’ultima busta paga;
  • per il supporto psicologico dei figli con disturbi dell’apprendimento e del neurosviluppo, autocertificazione dello stato di famiglia presente nell’area documenti e moduli del sito cadiprof.it.

IMPORTANTI PRECISAZIONI


Si specifica che il professionista convenzionato deve risultare iscritto alla PLP alla data dell’invio della richiesta di rimborso a Cadiprof da parte del dipendente, verranno quindi riconosciute a rimborso anche eventuali fatture da lui emesse precedentemente alla sua iscrizione.

Ai fini del rimborso, viene riconosciuto esclusivamente il percorso psicologico effettuato (e quindi fatturato) da figure professionali riconosciute dal Ministero della Salute ed iscritte agli Albi Professionali: Psicologo e Psicoterapeuta.

La compilazione del modulo “Attestazione Psicologo” è obbligatoria solo per le spese sostenute a partire dal 01-01-2023 e solo nel caso in cui lo psicologo non appartenga alla rete Cadiprof/PLP. Si ricorda che il contributo non verrà erogato per le fatture emesse da psicologi fuori rete Cadiprof/PLP antecedenti la data del 01-01-2023.

Nel caso in cui l’iscritto/a richiedesse a Cadiprof di erogare il rimborso tenendo conto di una parte di rimborso già in precedenza ricevuta da altro Ente, ad esempio Bonus INPS Psicologo, Cadiprof potrà tenerne conto, ma sarà cura dell’iscritto calcolare e dichiarare la parte rimasta a suo carico (al netto dei bonus/contributi/rimborsi ricevuti) sulla quale richiede a Cadiprof il rimborso. Quindi, nell’elenco dei documenti di spesa del modulo di richiesta rimborso va indicato direttamente l’importo per differenza rimasto a carico sul quale si chiede il rimborso e non l’importo totale della fattura/ricevuta.

Si ricorda che il termine di prescrizione per le richieste di rimborso è di due anni dalla data della spesa e che si estendono alla presente garanzia, ove applicabili, tutte le disposizioni previste dal regolamento amministrativo e dalle Disposizioni generali

Di cosa hai bisogno?

Dal menu laterale puoi avere un rapido accesso alle aree del Pacchetto Famiglia di tuo interesse!

UniSalute up
Se hai già fatto l’accesso al portale UniSalute (dall’area riservata), scarica UniSalute UP: un canale diretto per fruire dei servizi di prenotazione delle prestazioni e di rimborso online del Piano Sanitario.
Codice Fiscale 97326840580 / All Rights Reserved - Cadiprof® 2023
2