Cassa di assistenza sanitaria integrativa per i lavoratori degli studi professionali
Contatti Area Riservata

Pacchetto Famiglia

Spese per frequenza di Asilo Nido

CADIPROF rimborsa agli iscritti il 20% delle spese sostenute per la frequenza all’Asilo nido dei propri figli di età inferiore a tre anni, entro un ammontare massimo di rimborso di euro 600,00 per anno scolastico, elevato ad euro 800,00 nel caso di figli portatori di handicap ex legge 104/92. La copertura è rivolta alle spese per Asilo Nido, sono escluse le spese relative alla Scuola d’infanzia o Materna. La garanzia opera per un massimo di due annualità scolastiche (settembre-agosto).

Il rimborso può essere richiesto dagli iscritti in copertura con il Piano Sanitario di cui all’art.10 del Regolamento della CADIPROF per le seguenti spese sostenute durante il periodo di copertura:

  • QUOTA DI ISCRIZIONE RELATIVA ALL’ANNO SCOLASTICO (settembre-agosto)
  • RETTA ANNUALE E/O RETTE MENSILI RELATIVE ALL’ANNO SCOLASTICO (settembre-agosto)
  • QUOTE AGGIUNTIVE PER REFEZIONE O ATTIVITÀ DI SUPPORTO

La richiesta di rimborso (da redigersi sull’apposito modulo scaricabile dal sito www.cadiprof.it sez. Pacchetto Famiglia contrassegnando il punto – asilo nido), deve essere presentata in unica soluzione per l’intera somma erogabile per annualità scolastica con allegata la seguente documentazione:

  • autocertificazione dello stato di famiglia o certificazione anagrafica dell’iscritto dalla quale risulti la composizione del nucleo familiare ed i rapporti di parentela.
  • copia fotostatica delle fatture e/o ricevute fiscalmente valide, bollettini postali, o dichiarazioni rilasciate da asili nido pubblici o privati che evidenzino l’annualità scolastica, l’ammontare della spesa annuale o mensile pagata e intestata al bambino frequentante e/o al dipendente iscritto titolare della spesa (no bonifici).
  • copia del verbale rilasciato dalla ASL di appartenenza ai sensi della Legge 104/1992 nel caso di richiesta del contributo maggiorato.
  • copia fotostatica dell’ultima busta paga.

ATTENZIONE Nel caso in cui l’iscritto/a richiedesse a Cadiprof di erogare un rimborso parziale tenendo conto di una parte di rimborso già precedentemente ricevuta da altro Ente, ad esempio del Bonus INPS Asilo Nido, Cadiprof potrà tenerne conto, ma sarà cura dell’iscritto calcolare e dichiarare la parte rimasta a suo carico (al netto dei bonus/contributi/rimborsi ricevuti) sulla quale richiede a Cadiprof il rimborso. Nel modulo di richiesta rimborso non si dovrà quindi inserire il totale della retta pagata bensì l’importo rimasto a carico dall’iscritto, esempio: Fattura mensile emessa dall’Asilo di 300€ con bonus INPS ricevuto di €200. Importo rimasto a carico e richiesto a Cadiprof 100€ (ovvero 300€-200€). E’ comunque necessario trasmettere, oltre ai documenti di spesa, anche la documentazione attestante il rimborso ricevuto.

Per informazioni su come richiedere il rimborso visita la sezione Richiesta rimborso

Si ricorda che il termine di prescrizione per le richieste di rimborso è di due anni dalla data della spesa e che si estendono alla presente garanzia, ove applicabili, tutte le disposizioni previste dal regolamento amministrativo e dalle Disposizioni generali.

Di cosa hai bisogno?

Dal menu laterale puoi avere un rapido accesso alle aree del Pacchetto Famiglia di tuo interesse!

UniSalute up
Se hai già fatto l’accesso al portale UniSalute (dall’area riservata), scarica UniSalute UP: un canale diretto per fruire dei servizi di prenotazione delle prestazioni e di rimborso online del Piano Sanitario.
Codice Fiscale 97326840580 / All Rights Reserved - Cadiprof® 2024